I nostri servizi

Vendita di autocarri e gru


Presso la nostra sede di Cassola (VI) potrai trovare vari automezzi nuovi e usati, già allestiti e pronti per la messa in strada. I mezzi possono essere ulteriormente personalizzati con gru, caricatori, cestelli per gru e piattaforme aeree, accessori e apparecchi di sollevamento, radiocomandi “Scanreco” e tutto quello che può servire per allestirli al meglio in base alle tue esigenze.

Revisioni e verifiche periodiche


(INAIL, ASL e VENTENNALI, comprese OMOLOGAZIONI PLE) gru
Al fine di assicurare una corretta manutenzione del tuo veicolo, è necessario sottoporlo a revisioni e verifiche periodiche. In qualità di soggetti abilitati, ci occupiamo di:
Verifiche periodiche INAIL
Sono le verifiche che si accertano di mettere a disposizione dei lavoratori attrezzature sicure (macchine, apparecchi, utensili ed impianti utilizzati nei luoghi di lavoro), in particolare:
  • Prima verifica periodica GVR/SC-SP.
  • Verifica di impianti di protezione contro le scariche atmosferiche ed i dispositivi di messa a terra degli impianti elettrici.
  • Verifica di primo impianto o messa in servizio di attrezzature a pressione.
  • Verifiche di primo impianto e verifiche periodiche sulle attrezzature a pressione installate negli impianti nucleari.
  • Verifiche di primo impianto di recipienti fissi contenenti gas di petrolio liquefatto ai sensi del D.M. 29 febbraio 1988.
  • Verifica di riqualificazione di attrezzature a pressione soggette a scorrimento viscoso e ad altri meccanismi di degrado dei materiali dipendenti dal tempo d’esercizio.
Verifiche periodiche AS
L’art. 71 comma 11 del D.Lgs. 81/2008 prescrive che le gru e gli altri apparecchi di sollevamento devono essere sottoposti a interventi di controllo periodici e straordinari, per accertarne lo stato di funzionamento e di conservazione ai fini della sicurezza dei lavoratori. I datori di lavoro hanno l’obbligo di sottoporre a verifica gli apparecchi di sollevamento, le scale, i ponti sviluppabili, i recipienti a pressione, ecc. alla frequenza indicata nell’Allegato VII. Il disposto di legge presuppone quindi l’obbligo di effettuare la richiesta di visita periodica, indicativamente una volta all’anno. Le ispezioni straordinarie vengono eseguite (secondo l’art. 71 comma 11) a seguito di variazioni sostanziali apportate all’impianto,  al fine di garantire il mantenimento di buone condizioni di sicurezza. È necessaria ogni volta che intervengono eventi eccezionali che possano avere conseguenze pregiudizievoli per la sicurezza delle attrezzature di lavoro, quali riparazioni, trasformazioni, incidenti, fenomeni naturali o periodi prolungati di inattività. Dopo 30 giorni dopo aver inviato la richiesta all’ASL di competenza presente nella sezione modulistica è possibile avvalersi di soggetti pubblici o privati abilitati, con le modalità di cui al comma 13. Per l’effettuazione delle verifiche di cui al comma 11, le ASL e l’EX ISPESL (INAIL) possono avvalersi del supporto di soggetti pubblici o privati abilitati. I soggetti privati abilitati acquistano la qualifica di incaricati di pubblico servizio e rispondono direttamente alla struttura pubblica titolare della funzione.
Verifiche ventennali
Le Gru da Camion, da Rottame e i Caricatori con età superiore a 20 anni sono soggette a Verifica Ventennale (detta anche Indagine Supplementare o Verifica Strutturale) per definirne i cicli di vita residua. Le Gru da camion sono attrezzature complesse normalmente soggette a uso intenso e quindi soggette ad affaticamento di alcune saldature. La Verifica Ventennale, condotta a regola d’arte su di un’attrezzatura di questo tipo, comporta:
  1. Esame Visivo (corredato da reportage fotografico)
  2. Prove non Distruttive (magnetoscopica con relativa certificazione di idoneità delle saldature)
  3. Analisi dei Componenti Strutturali e Funzionali
  4. Prove Funzionali (per il corretto funzionamento per una sicura funzionalità)
  5. Prove di Funzionamento (prova a vuoto e prova a carico)
  6. Esito dell’Ispezione (registrazione difetti e anomalie registrate, interventi da eseguire, eventuali limitazioni, numero di cicli residui per struttura e gruppi motore).
La Verifica Ventennale deve essere esibita dal datore di Lavoro nel corso della Verifica Periodica.

Revisione e collaudo a norma di legge


Per utilizzare in sicurezza una gru su un autocarro vi sono degli adempimenti fondamentali previsti dalla legge in materia di sicurezza antinfortunistica e che riguardano:
  • elementi costituenti le gru su autocarro
  • dispositivi di sicurezza
  • i dispositivi di comando e di controllo
  • i fattori di rischio
  • le istruzioni per l’installazione
  • gli adempimenti normativi
  • i riferimenti normativi
La revisione è un controllo di primaria importanza perché serve a garantire la sicurezza dei veicoli circolanti. La scadenza della revisione autocarri non è fissa ed è diversa dalla revisione delle auto. La revisione degli autocarri e rimorchi con massa superiore a 35 quintali va effettuata dopo un anno dalla prima immatricolazione e poi dopo un anno dall'ultima revisione.

Riparazione e assistenza tecnica esterna di gru, cabine e non solo.


Il nostro team di tecnici esperti è in grado di intervenire tempestivamente nel caso in cui tu abbia bisogno di riparare l’impianto idraulico del tuo autocarro. Conosciamo le modalità di intervento più adeguate e abbiamo a disposizione gli strumenti per metterle in atto.

Lavorazioni accessorie


Per completare l’allestimento del tuo camion eseguiamo diversi tipi di lavorazione:

    - carrozzeria

    - verniciatura

    - sabbiatura

Grazie al lavoro dei nostri tecnici professionisti la carrozzeria del tuo veicolo verrà personalizzata in base alle tue richieste.